Project EnrichMe

Acronym and title of the project

EnrichMe - ENabling Robot and assisted living environment for Independent Care and Health Monitoring of the Elderly

Ausilio robotico di supporto all'assistenza domiciliare di persone anziane

Date ufficiali di inizio e conclusione

01/03/2015 - 28/02/2018

Logo del progetto

Logo EnrichME

Ente Finanziatore

Commissione Europea

Horizon 2020 PHC-19-2014

Ente capofila e partner

Elettronica Bio Medicale, Italy (Capofila)
University of Lincoln, UK (Partner)
Kontor 46 s.a.s, Italy (Partner)
Robosoft, France (Partner)
Armines, France (Partner)
Smart Home, Holland (Partner)
Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus, Italy (Partner)
PUMS, Poland (Partner)
LACE Housing, UK (Partner)
Aktios, Greece (Partner)

Sintesi del Progetto

Il progetto Enrichme è finalizzato a realizzare e sperimentare un sistema robotico, connesso con sistemi domotici, in grado di supportare l'autonomia e l'invecchiamento attivo di persone anziane affette da disabilità cognitive lievi (Mild Cognitive Impairment - MCI)
La piattaforma robotica di ENRICHME sarà in grado di muoversi autonomamente nella casa e di monitorare le attività dell'utente oltre ad alcuni parametri vitali. Il robot, collegato ai sistemi domotici presenti nell'abitazione, sarà in grado di fornire un insieme di servizi personalizzati all'utente, come ad esempio ricordare appuntamenti, impegni o attività importanti che l'utente deve svolgere.
La piattaforma robotica ENRICHME sarà testata presso due laboratori domotici: La Casa Domotica del servizio DAT della Fondazione Don Gnocchi a Milano e l'appartamento automatizzato di Stichting Smart Homes in Olanda.
Sono inoltre in programma sperimentazioni presso strutture di residenzialità assistita leggera in Polonia (Uniwersytet Medyczny Im Karola Marcinkowskiego W Poznaniu) nel Regno Unito (Lace Housing Limited) ed in Grecia (Aktios Ypiresies Ygeias Kai Perithalpsis Ilikiomenon Kai Chronos Paschonton Anonymi Etaireia).

Siti Web dedicati al progetto

Team Fondazione Don Gnocchi impegnato nel progetto

Documenti pubblicamente disponibili